Tecniche per un piacevole massaggio

Tecniche per un piacevole massaggio

Alcuni dei migliori consigli e delle migliori pratiche che ho avuto durante la mia relazione con una dea italiana riguardavano l’arte del massaggio. Oggi la definirei una splendida milf italiana – una di quelle che si vedono gratuitamente su alcuni siti di video porno, che potrebbe facilmente invidiare diverse star del porno oggi.

Mentre i tipi comuni di terapia di massaggio come lo svedese, il tessuto profondo, la pietra calda e anche lo shiatsu sono ancora preferiti, gli amanti delle terme stanno iniziando a diversificare con metodi meno conosciuti che forniscono risultati fantastici.

Dopo ogni piccola cosa che facciamo ogni giorno, non c’è da meravigliarsi che i nostri corpi… e le nostre menti… siano affamati di un massaggio curativo e rilassante che ci aiuti a rilassarci e a sentirci più a nostro agio. Di solito, vogliamo solo qualcuno che eserciti il nodo alla schiena o il crampo al collo… qualcosa che il vostro partner può chiedere di tanto in tanto. Il fatto è che è possibile fornire un massaggio curativo a casa che fornisce alcuni dei benefici per la salute del trattamento di massaggio, come alleviare il disagio e anche ridurre al minimo l’ansia, creando anche un momento di intimità tra voi e il vostro partner. L’apprezzamento di questa tecnica tra partner permette loro di legare attraverso il potere del tatto in un’atmosfera personale e rilassante.

Ciò che ha trasmesso è stato soprattutto che i massaggi rilassanti vengono eseguiti nel tentativo di ottenere uno stato di calma nel corpo che è lontano dalla volontà, un rilassamento che non può essere ottenuto in modo naturale. Massaggiando il corpo, esso diventa incontenibile e inizia una sensazione di rilassamento. Un buon massaggio, che raggiunge l’obiettivo del rilassamento e dello schiarimento della mente, non è pensato per l’attività sportiva o per il trattamento di qualsiasi patologia muscolare.

Quel che è certo è che si cerca uno stato di rilassamento che permetta la tranquillità e il riposo attraverso alcuni movimenti che sono concepiti a beneficio del corpo o per sciogliere le tensioni come i massaggi erotici. Ecco perché in questi tempi di vita frenetica, il piacevole massaggio acquista maggiore rilevanza.

Cosa fare per un piacevole massaggio?

Ovviamente alla base di un buon massaggio ci sono i movimenti che si possono fare con le mani per dare la sensazione di rilassamento. Per fare questo, i movimenti intensi devono essere applicati in modo dolce e costante, nelle zone che sono tese e che hanno bisogno di rilassamento. È necessario esplorare e osservare ogni angolo del corpo che viene massaggiato.

È essenziale lasciare che le mani si muovano liberamente attraverso il corpo in modo che comunichi con i tessuti che formano i muscoli. Il corpo inizierà ad abituarsi al nuovo contatto e al calore. Si applicano intensità e forza diverse in ogni parte del corpo per stabilire una sensazione generale. La prima cosa che si percepirà quando si massaggia in modo intenso e costante, è che i nervi si calmeranno e la circolazione sarà favorita, liberando la mente e generando un benessere immediato. Si consiglia quindi di applicare il massaggio con olio, musica rilassante e un’atmosfera che generi un senso di pace.

Gli esperti consigliano al massaggiatore di concentrarsi e di liberare i suoi movimenti, infatti questo è l’aspetto più importante del massaggio. Creare l’atmosfera giusta e fornire le tecniche giuste genererà una magica sensazione di profondità. Si raccomanda di mantenere la velocità di applicazione, la costanza e la pressione delle mani sul corpo. Pertanto, si dovrebbero evitare movimenti improvvisi e bruschi, così come interruzioni. In ogni movimento si dovrebbero trovare movimenti fluidi e costanza.

La cosa più importante è non interrompere, in qualsiasi momento, il contatto che entrambi i corpi hanno. Infatti, al termine del massaggio, il contatto deve essere rimosso molto delicatamente per non rompere la sensazione di rilassamento e di armonia fornita dal calore delle mani. Ovviamente l’effetto del massaggio dipenderà dal modo in cui è finito, quindi dovrebbe essere finito lentamente e non bruscamente.