Aumentare L’autostima In 5 Passi

Aumentare L’autostima In 5 Passi

Ci sono molti tipi diversi di persone che si sentono i peggiori critici di se stessi. Tuttavia, questo non cambia il fatto che è semplice. Uscire da una mentalità negativa è impegnativo, ma vi assicuro che è possibile.

Ecco cinque cose che potete fare per migliorare la vostra autostima e smettere di parlare di voi stessi in modo negativo!

Che Cos’è L’autostima E Perché È Importante?

Ci sono diversi modi per definire “buono” o “cattivo”. Alcune persone possono pensare di avere sentimenti buoni o cattivi verso se stesse, mentre altre possono considerarsi brave o cattive in determinate cose. Per esempio, alcune persone potrebbero dire di essere brave nello sport ma non altrettanto in matematica.

A volte possiamo pensare di non essere abbastanza bravi, ma se continuiamo a provarci, alla fine ci riusciremo. Spesso le persone seguono schemi di giudizio abituali invece di usare le prove per decidere.

L’autostima svolge un ruolo importante nella nostra vita quotidiana. Ci aiuta a raggiungere il successo in ogni aspetto della vita. E quando siamo in grado di gestire i nostri sentimenti e le nostre emozioni, possiamo avere relazioni migliori.

Invece di lasciare che le vecchie ferite si incancreniscano dentro di voi criticandovi continuamente per non essere all’altezza delle vostre aspettative o dei vostri standard, lasciate andare questi sentimenti e andate avanti.

Il vostro valore non è determinato solo da quanto successo potete sembrare, ma anche dal modo in cui vi comportate con le persone che vi circondano.

Come Ottenere Una Sana Autostima

– Identificate I Lati Positivi Di Voi Stessi

Scrivete tre cose positive che ammirate di voi stessi, ma fate attenzione a non mentire a voi stessi. Se vi dite qualcosa che non è vero, la vocina nella vostra mente inizierà presto a criticarvi per avervi mentito.

Se vi sembra troppo difficile o impossibile in questo momento, chiedete a un amico o a un parente stretto un consiglio su ciò che pensano siate bravi a fare e scrivetelo.

Potreste voler approfondire i loro punti di vista, ora che sapete che sono diversi dai vostri.

– Affrontare Le Sfide

Il primo passo importante per superare qualsiasi sfida è affrontarla e agire. Affrontare le sfide significa aprirsi sia ai fallimenti che ai successi, che possono essere esperienze positive.

Se non si riesce, si può essere orgogliosi di aver provato qualcosa di nuovo e di aver imparato dai propri errori.

Quando non avrete paura di fallire, sarete coraggiosi perché avrete cambiato prospettiva.

– Cambiare Le Cose Che Non Vi Piacciono Di Voi Stessi

Questo metodo può essere utile, ma anche complementare al precedente. Prendetevi un po’ di tempo per pensare a tre cose che non vi piacciono di voi stessi o a evidenti carenze che ritenete di avere e poi elencate ciò che intendete fare per migliorarle o correggerle.

– Uscire Con Persone Positive

Le persone che hanno poca fiducia in se stesse tendono a gravitare verso altri che condividono le loro opinioni. Forse a questo punto è ovvio, ma vi consiglio di lasciar perdere queste convinzioni. Non fanno nulla per voi e potrebbero anzi peggiorare la situazione.

– Introdurre L’autocompassione

Anche se una sana autocritica da sola può portarvi solo fino a un certo punto, imparate a introdurre l’autocompassione nella vostra vita quotidiana, perché anche una sana autocompassione da sola può arrivare solo fino a un certo punto. Ecco un articolo che può aiutarvi a sviluppare pensieri compassionevoli.

Conclusione:

Tutti vorrebbero livelli elevati di fiducia in se stessi, ma la maggior parte di noi ne è priva. I cinque modi per migliorare la fiducia in se stessi spiegati qui sono solo alcuni esempi.

Non preoccupatevi se vi sentite insicuri: ci sono molte altre persone che hanno lo stesso problema. Chiedete aiuto a loro.

Immaginate un luogo in cui sia lecito essere gentili con se stessi.

La vostra voce interiore non ha spazio all’interno della vostra mente e rimane sempre fuori, a divertirsi con gli amici, invece di essere lì per voi tutto il giorno.

E credetemi se vi dico che molte persone non desiderano altro che questa voce nella loro vita sia completamente rimossa per sempre: hanno solo bisogno di un po’ di tempo lontano da essa prima di lasciarla andare del tutto, quindi non arrendetevi ancora…

Ogni mattina, prendetevi del tempo per voi stessi. Non c’è bisogno di nulla di eclatante; anche solo pochi minuti di meditazione o di ascolto della musica possono aiutarvi a iniziare bene il nuovo anno.

A lungo termine, i piccoli cambiamenti si sommano e hanno un grande impatto sulla vostra vita. Regalatevi qualcosa di bello ogni giorno. Vi farà sentire bene e vi darà un senso di soddisfazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *